#APPROFONDIMENTI

Ivan Illich – La Vita come Idolo

Ivan Illich – La Vita come Idolo

  Nel 1989, Ivan Illich fece una presentazione straordinaria a una convocazione di luterani americani. Iniziò pronunciando una solenne maledizione sulla concezione contemporanea di "vita". Si riferiva alla vita che si immagina quando si dice: "Fatti una vita!" o alla vita che tanti discorsi attuali cercano di conservare e gestire. David Cayley fu incuriosito dalla tesi di Illich secondo cui la vita era diventata un pericoloso idolo contemporaneo e cercò un'occasione per parlare con lui di questo tema, che era completamente assente dalla loro prima conversazione registrata nel 1988. L'occasione si è presentata nell'inverno del 1992 a Brema e i…
Read More
JIDDU KRISHNAMURTI – Does God exist? (SubITA)

JIDDU KRISHNAMURTI – Does God exist? (SubITA)

Da wikipedia: «C'è una rivoluzione che dobbiamo fare se vogliamo sottrarci all'angoscia, ai conflitti e alle frustrazioni in cui siamo afferrati. Questa rivoluzione deve cominciare non con le teorie e le ideologie, ma con una radicale trasformazione della nostra mente.» (Di fronte alla vita) Jiddu Krishnamurti (in lingua telugu: జిడ్డు కృష్ణమూర్తి; Madanapalle, 11 maggio 1895 – Ojai, 18 febbraio 1986) è stato un filosofo, oratore e mistico apolide di etnia indiana. Dopo la gioventù passata negli ambienti della teosofia, non volle più appartenere a nessuna organizzazione, nazionalità o religione, per cui nel 1948 non prese la cittadinanza dell'India. Non va…
Read More
DAVID HUME – Bryan Magee & John Passmore (SubITA)

DAVID HUME – Bryan Magee & John Passmore (SubITA)

1987. John Passmore discute la filosofia di David Hume con Bryan Magee. 00:00 Introduzione 03:17 Causalità 08:52 Il sé 13:13 Il significato e la 'forchetta' di Hume 16:12 I limiti della ragione 19:27 Importanza dell'umano 20:49 Altre aree 23:20 Natura umana 26:48 La modernità di Hume 27:43 Il problema dell'induzione 31:27 Essenzialità delle problematiche 32:36 Hume, l'uomo 35:12 Criterio della ragionevole convinzione 36:32 Il potere di sconcertare 37:28 Immaginazione 39:00 Influenza su Kant "The Great Philosophers" è un libro del filosofo britannico Bryan Magee, pubblicato per la prima volta nel 1987. Il libro è una serie di interviste con Magee,…
Read More
NINA SIMONE – Live at Montreux 1976

NINA SIMONE – Live at Montreux 1976

Nina Simone, Montreux Jazz 1976 Un ritorno alla ribalta difficile e instabile La bravura della Simone al pianoforte e il suo eccezionale baritono erano intatti, ma questo spettacolo può essere difficile da guardare per i non addetti ai lavori. L'immagine che rimane di Nina Simone è quella di un'artista tagliente, radicale e senza fronzoli. Ma sul palco del Montreux Jazz Festival nel 1976, vestita con un abito nero aderente e con i capelli corti, la Simone aveva un aspetto diverso da quello per cui viene ricordata. La virtuosa del pianoforte, che di solito faceva mangiare il pubblico dal palmo della…
Read More
PERE UBU – tre dischi e tre libri

PERE UBU – tre dischi e tre libri

"Cos'è il punk nell'anno 2019? L'iterazione originale era una spudorata strategia commerciale. La sua critica sociale era una goffa trappola contorta dalla politica locale di un'isola al largo delle coste europee. È ironico che ora i giornalisti ci chiamino Post-Punks. Come funziona? La costante necessità di incasellare i generi è una trappola in cui nessun fan o musicista dovrebbe cadere. A chi importa come ci chiamano? Solo a loro." (D. Thomas) Dal link in basso si possono scaricare tre dischi "concept" del loro periodo più recente (in mp3), ciascuno accompagnato dal libro che descrive il disco di riferimento, scritto dal…
Read More
PAOLO CONTE – RAZMATAZ

PAOLO CONTE – RAZMATAZ

Razmataz è il DVD Video tratto dalla colonna sonora del musical-vaudeville RazMaTaz di Paolo Conte. Tutte le musiche, i testi e le guaches sono di Paolo Conte. Mozambique fantasy (ouverture) La promenade Les temps modernes? Aigrette et sa valse La danse Valzer tropicale Guitars La barque, la baleine Two sardines in the ocean Clarinettes à la créole Bleu de Chine Guaracha Der blaue Reiter La reine noire La java javanaise Paris, les paris The black Queen Razmataz The Joplin rêveries Talent scout man That's my opinion The yellow dog It's a green dream Ça depend La petite tendresse Pasta "diva"…
Read More
PLAY AT HOME – Siouxsie and the Banshees [SubITA]

PLAY AT HOME – Siouxsie and the Banshees [SubITA]

Play At Home era uno speciale televisivo di 45 minuti di Channel 4 con diverse band, come New Order, Echo and the Bunnymen, Virginia Astley e Siouxsie and the Banshees. Ogni programma era dedicato a una singola band come un modo per raccogliere pubblicità, ed era permesso loro di esibirsi in modi creativi un po' spontanei. I Siouxsie and the Banshees furono invitati nel 1983 e la trasmissione andò in onda nel settembre 1984. La loro session comprendeva lavori dei Banshees, The Creatures e The Glove. Tutti e quattro i membri della band erano presenti all'epoca, incluso il loro produttore…
Read More
The Flaming Lips – FLAMING SIDE OF THE MOON

The Flaming Lips – FLAMING SIDE OF THE MOON

Risale al 2009 la collaborazione dei Flaming Lips con una serie di artisti per realizzare la cover completa di The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd. Oggi scopriamo che non ne avevano abbastanza, e hanno deciso di rendere nuovamente omaggio alla storica band: con un LP “di accompagnamento” all’originale The Dark Side of the Moon, intitolato Flaming Side of the Moon. E per “di accompagnamento” i Flaming Lips intendono proprio che i due dischi dovrebbero essere ascoltati simultaneamente. La stranezza non si ferma qui, perchè i Flaming Lips hanno anche fatto combaciare perfettamente il disco con il film…
Read More
BRUCE HAACK – The King of Techno [SubITA]

BRUCE HAACK – The King of Techno [SubITA]

Bruce Clinton Haack (Alberta, 4 maggio 1931 – West Chester, 26 settembre 1988) è stato un compositore e produttore discografico canadese. È considerato uno dei massimi pionieri della musica elettronica, specie per quanto riguarda l'evoluzione di generi come il synth pop e la techno. Con l'intento di affinare le sue capacità musicali, dopo le scuole superiori tentò di entrare all'Università musicale di Alberta, ma venne respinto a causa delle sue scarse capacità nella stesura e lettura della musica. Si iscrisse allora a psicologia. (Wikipedia)   La mia musica comprende tutte le forme, prodotta elettronicamente su sintetizzatori costruiti da me. Diceva…
Read More
BRAVE NEW WORLD – Aldous Huxley

BRAVE NEW WORLD – Aldous Huxley

Metodologie di “soft power” nella distopia di A. Huxley La letteratura, nel genere distopico, sta diventando sempre più richiesta. Ciò non sorprende: ci sono seri indicatori del fatto che l’umanità si sta muovendo con passi da gigante verso un nuovo ordine mondiale. E le distopie possono contenere indizi su che tipo di ordine si tratta. Menziono le più famose distopie: “Noi” (1920) di Evgenij Zamjatin; “Kotlovan” (1930) di Andrej Platonov, “Il mondo nuovo” (1932) di Aldous Huxley, “Guerra delle Salamandre (1936) di Karel Čapek, “La fattoria degli animali” (1945) e “1984” (1948) di George Orwell, “Fahrenheit 451”(1953) di Ray Bradbury,“La…
Read More
L’UOMO E’ ANTIQUATO I e II – Günther Anders

L’UOMO E’ ANTIQUATO I e II – Günther Anders

In questo libro del 1956, Günther Anders muove dalla diagnosi della "vergogna prometeica", cioè dalla diagnosi della subalternità dell'uomo, novello Prometeo, al mondo delle macchine da lui stesso create, per affrontare il tremendo paradosso cui la bomba atomica ha posto di fronte l'umanità, costringendola fra angoscia e soggezione. La vergogna prometeica è legata anche a un senso di "dislivello", di non sincronicità, tra l'uomo e i suoi prodotti meccanici che, sempre più nuovi ed efficienti, lo oltrepassano, facendo sì che egli si senta "antiquato". Oltre che perfetta la macchina è ripetibile, standardizzata, riproducibile in esemplari sempre identici; quindi possiede una…
Read More
David Chalmers, MATRIX come Metafisica

David Chalmers, MATRIX come Metafisica

David John Chalmers, nato il 20 aprile 1966, è un filosofo e scienziato cognitivo australiano specializzato nelle aree della filosofia della mente e della filosofia del linguaggio. È professore di filosofia e scienze neurali alla New York University, nonché co-direttore del NYU's Center for Mind, Brain and Consciousness (insieme a Ned Block). Chalmers è meglio conosciuto per aver formulato l'hard problem della coscienza e l'esperimento filosofico dello zombie. È il cofondatore di PhilPapers (un database di articoli di giornale per professionisti e studenti di filosofia) insieme a David Bourget. (Wikipedia) FILM CORRELATI Possible Worlds Il 13° Piano QUASI QUASI ME…
Read More
LA SOCIETA’ DELLO SPETTACOLO – GUY DEBORD

LA SOCIETA’ DELLO SPETTACOLO – GUY DEBORD

Nel mondo realmente rovesciato, il vero è un momento del falso. Esistono libri da cui è possibile ancora oggi ricavare un pensiero illuminante: alcuni sono utili per argomentare, altri invece passano sotto silenzio pur essendo sistematicamente saccheggiati e depredati. La società dello spettacolo di Guy Debord è stato forse uno dei testi più utilizzati negli ultimi trent’anni e, nel contempo, il meno citato. Il libro più taciuto ma dal quale vengono continuamente rubate a piene mani idee e riflessioni. E questo accade un po’ perché la figura di Debord è scomoda, fortemente caratterizzata e schierata; e un po’ perché non è proprio semplice…
Read More
THE BEATLES – May ’68, the unplugged alternate WHITE ALBUM

THE BEATLES – May ’68, the unplugged alternate WHITE ALBUM

Registrato alla fine di maggio 1968 a casa di George Harrison a Esher, Regno Unito. I Beatles fecero una doppia traccia su un registratore a bobine di George. Tutte le tracce sono versioni acustiche e sono state considerate i primi demo. Queste canzoni furono poi registrate correttamente e pubblicate (1968) sul doppio LP "The Beatles" conosciuto anche come "The White Album". L'unica eccezione è "Child of Nature" che non fu mai registrata ufficialmente dai Beatles ma apparve sull'album "Imagine" di John Lennon con un testo diverso, intitolata "Jealous Guy". Le tracce di questo file (di un'ora e 15) che ho…
Read More
COGS – The Making of Pere Ubu’s CARNIVAL OF SOULS

COGS – The Making of Pere Ubu’s CARNIVAL OF SOULS

Carnival of Souls è la seconda uscita del nuovo ciclo di album iniziato con Lady From Shanghai del 2013. Alcune delle canzoni sono state sviluppate da un underscore composta per il film Carnival of Souls, eseguito dal Pere Ubu Film Group nel luglio 2013. Nel novembre 2013, una versione "truppe d'assalto" della band è andata in tour in Francia, Italia, Croazia, Regno Unito e Irlanda suonando le canzoni come lavori in corso. Il tour è stato chiamato 'Visions Of The Moon'. Dalla rielaborazione delle registrazioni di questo tour nasce Carnival of Souls. Le versioni in cd e in vinile sono…
Read More
Quasi – live at KEXP

Quasi – live at KEXP

Quasi è un gruppo indie rock americano formato a Portland, Oregon nel 1993 dagli ex coniugi Sam Coomes (voce, chitarra, rocksichord, varie tastiere, basso) e Janet Weiss (voce e batteria). Joanna Bolme ha suonato e registrato con il gruppo come bassista dal 2007 al 2011. Nel 1990, Sam Coomes, Janet Weiss e Brad Pedinov formarono la band Motorgoat. Il gruppo pubblicò due cassette autoprodotte e un singolo 7" prima di sciogliersi nel 1993. Coomes e Weiss iniziarono a registrare come duo nel 1993 con il nome di Quasi. Hanno suonato con vari musicisti aggiuntivi nelle prime apparizioni dal vivo, ma…
Read More
Idiot Prayer – Nick Cave Alone at Alexandra Palace

Idiot Prayer – Nick Cave Alone at Alexandra Palace

In Idiot Prayer, Cave suona le sue canzoni da solo al pianoforte in una forma minimalista proposta di rado, dalle prime formazioni con Bad Seeds e Grinderman fino al più recente album di Nick Cave & the Bad Seeds, Ghosteen. La performance è stata filmata dal pluripremiato direttore della fotografia Robbie Ryan (The Favorite, Marriage Story, American Honey) nella West Hall di Alexandra Palace. Il montaggio è stato curato da Nick Emerson (Lady Macbeth, Emma, Greta). Idiot Prayer è il quarto film che Nick Cave ha distribuito in collaborazione con Trafalgar Releasing, dopo Distant Sky - Live in Copenhagen del 2018, diretto da David Barnard, One…
Read More
PERE UBU “by order of mayor pawlicki (live in jarocin)”

PERE UBU “by order of mayor pawlicki (live in jarocin)”

PERE UBU by order of mayor pawlicki Non che mi piaccia parlare d'attualità... anzi. Ma chi avrebbe mai detto che il PUNK sarebbe ritornato utile? Col senno (o quantomeno il distacco) di "poi", possiamo dire che è stato socialmente sintomatico ai suoi tempi. Ora non so se sia sintomatico socialmente, ma mi viene da augurarmelo anche per poter trovare compagnia, perché almeno per me lo è, sintomatico. Lo sento forte e chiaro in quell'area fondamentale che parte dal cuore e arriva al buco del culo. Quindi "up patriots to arms" again, e ubu re! FRA (https://www.thenewnoise.it/): Confesso di non essere…
Read More
HOMO DEUS – Yuval Noah Harari

HOMO DEUS – Yuval Noah Harari

Homo deus. Breve storia del futuro Harari racconta sogni e incubi che daranno forma al XXI secolo in una sintesi audace e lucidissima di storia, filosofia, scienza e tecnologia, e ci mette in guardia: il genere umano rischia di rendere se stesso superfluo. Saremo in grado di proteggere questo fragile pianeta e l'umanità stessa dai nostri nuovi poteri divini? «Siamo passati dalle canoe alle galee, dai battelli a vapore alle navette spaziali, ma nessuno sa dove stiamo andando. Siamo più potenti di quanto siamo mai stati, ma non sappiamo che cosa fare con tutto questo potere. Peggio di tutto, gli…
Read More
IL TAO DELLA FISICA – Fritjof Capra

IL TAO DELLA FISICA – Fritjof Capra

Lo scopo dichiarato del bellissimo libro di Capra è di dimostrare che esiste una sostanziale armonia tra lo spirito della saggezza orientale e le concezioni più recenti della scienza occidentale. La fisica moderna va ben al di là della tecnica, «la via – il Tao – della fisica può essere una via con un cuore, una via rivolta alla conoscenza spirituale e alla realizzazione di sé». Con uno stile piano ma appassionato, l’autore spiega al lettore da una parte i concetti, i paradossi e gli enigmi della teoria della relatività, della meccanica quantistica e del mondo submicroscopico; e, dall’altra, gli…
Read More
AGRAfilm è ONLINE AGRAfilm è OFFLINE