DAVID HUME – Bryan Magee & John Passmore (SubITA)

1987. John Passmore discute la filosofia di David Hume con Bryan Magee.

  • 00:00 Introduzione
  • 03:17 Causalità
  • 08:52 Il sé
  • 13:13 Il significato e la ‘forchetta’ di Hume
  • 16:12 I limiti della ragione
  • 19:27 Importanza dell’umano
  • 20:49 Altre aree
  • 23:20 umana
  • 26:48 La modernità di Hume
  • 27:43 Il problema dell’induzione
  • 31:27 Essenzialità delle problematiche
  • 32:36 Hume, l’uomo
  • 35:12 Criterio della ragionevole convinzione
  • 36:32 Il potere di sconcertare
  • 37:28 Immaginazione
  • 39:00 Influenza su Kant

“The Great Philosophers” è un libro del filosofo britannico Bryan Magee, pubblicato per la prima volta nel 1987. Il libro è una serie di interviste con Magee, in cui discute il di alcuni dei filosofi più influenti della storia, tra cui Platone, Aristotele, Cartesio, Leibniz, Spinoza, Berkeley, Hume, Kant, Hegel, Schopenhauer, Nietzsche, Wittgenstein e Russell.

Il libro è diviso in due parti. La prima parte riguarda i filosofi premoderni e la seconda i filosofi moderni. In ogni intervista, Magee discute le idee chiave del filosofo e il contesto in cui sono state sviluppate. Fornisce inoltre una valutazione critica del loro e del suo impatto sulla filosofia e su altre discipline.

L’approccio di Magee nel libro è accessibile e rivolto a un pubblico generale. Presenta le idee dei filosofi in modo chiaro e conciso, evidenziando i concetti e gli argomenti chiave. Fornisce inoltre un quadro storico e aneddoti personali per aiutare i lettori a comprendere i filosofi e il loro lavoro.

“The Great Philosophers” è considerata un’opera importante per chiunque sia interessato a conoscere la storia della filosofia e le sue figure più importanti. È un’ottima risorsa per studenti, studiosi e lettori generici, poiché fornisce un’introduzione completa ai principali filosofi e alle loro opere.

Come è stato il film ?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
1 Comment
federico 23/02/2023
|

John 21:57

Related Posts

AGRAfilm è ONLINE AGRAfilm è OFFLINE