INVOCATION OF MY DEMON BROTHER

Titolo originale: Invocation of My Demon Brother
NazionalitĂ :
Anno: 1969
Genere: Corto, Drammatico, Esoterico, Sperimentale, Visionario
Durata: 11 min.
Regia: Kenneth Anger

Il cortometraggio mostra gli attori del cast, che comprendevano anche il futuro complice di Charles Manson, Robert “Bobby” Beausoleil, e il fondatore della “Chiesa di Satana” californiana Anton LaVey, mentre fumano attraverso un teschio, e la cerimonia funebre “satanica” per il funerale di un domestico.

Venne girato a San Francisco allo Straight Theater di Haight Street e nella William Westerfeld House (ex nightclub “Russian Embassy”). Secondo lo stesso Kenneth Anger, il film fu assemblato mettendo insieme gli scarti della prima versione di Lucifer Rising. Invocation of My Demon Brother si aggiudicò la decima edizione del premio Film Culture che venne assegnato al regista. Fantasie omoerotiche e immagini dei Rolling Stones in un corto che mischia discipline occulte e musica rock.

Il film somiglia molto a un montaggio di immagini con un tema centrale che le collega. I fotogrammi cambiano circa ogni quattro o sei secondi, Invocation è lungo undici minuti ed è ripreso in 16mm. La colonna sonora fu realizzata da Mick Jagger e presenta un sound elettronico fatto su un sintetizzatore Moog. Anger si serve di molte tecniche in questo film, come il passo accelerato nelle scene rituali e in quella della della mummia che scende le scale, immagini proiettate e sovraimposte e altri espedienti tecnici.

Recensione: wikipedia.org

Spread the love

Related posts

By Anam

I'm A Fucking Dreamer man !

0 Comment

No Comment.

Related Posts